Alpinismo giovanile Presentazione

Cos'è l'Alpinismo giovanile e cosa si prefigge.

L'Alpinismo Giovanile è formato da un'apposita commissione con l'intento di accompagnare ed insegnare ai ragazzi ad andare in montagna.
Non c'è la pretesa di insegnare di tutto e di più ma il bisogno di fare capire che in montagna si va con il buon senso e con il cuore.
L'approccio deve essere graduale, fatto di piccoli passi, senza sentire il bisogno di misurarsi come in una sfida, una gara contro gli altri o contro se stessi.
Ricordiamoci che la montagna e viva, bella, sensibile, ma può diventare anche molto ostile per chi non ne rispetta le regole.

Dovrai fartela amica amandola e corteggiandola, ricordandosi sempre che dal tuo comportamento dipenderà anche la tua sicurezza.
Dovrai cominciare a conoscere un po' di nozioni di orientamento, di alimentazione, di pronto soccorso e salute, di meteorologia, di flora, di fauna. Dovrai sapere come vestirti, come camminare, cosa mettere nello zaino e come prepararlo. Quante cose da fare, ma non ti preoccupare, tutto questo verrà fatto in modo graduale e semplice.
La montagna è anche fatica, sudore ma non c'è niente di paragonabile alla felicità di arrivare al termine del sentiero o di fare la tua prima arrampicata.

Che emozione!

Che emozione sarà riconoscere un fiore, un albero, una cima, un animale. Che emozione sarà orientarsi con la bussola, con il sole, con le stelle.
La montagna rappresenta un ambiente dove potrai, con l'esperienza, valorizzare le conoscenze acquisite e fare rispettare ciò che di bello la natura ti offre.
Valori morali e rispetto. Parole che dovrai conoscere e mettere in pratica.

Giovanile

Programma escursioni Alpinismo giovanile 2017

Quando Dove Informazioni
26 marzo Anello Alture di Palazzo Carso Isontino
03 settembre Sentiero Tiziana Weiss

Rinnova il tuo tesseramento entro il 31 marzo 2017 per non perdere la continuità delle coperture assicurative.

La sede e la segreteria sono aperte il giovedì dalle 20.30 alle 22.30.