1° Corso di Perfezionamento Ghiaccio AG2 | 2017

Attenzione quest'anno il corso non verrà proposto

Vi aspettiamo il prossimo anno con tante nuove idee, programmi ed itinerari

Un arrivederci da tutti gli Istruttori della Scuola

Cos'è

Si tratta di un corso specialistico di alpinismo in alta montagna e si svolge prevalentemente in ambiente ghiacciato, innevato e roccioso anche a quote superiori ai 4000 m (percorsi su ghiacciai alpini, creste nevose e creste di misto). La difficoltà tecnica, nei tratti ghiacciati consiste nel superamento di pendii anche superiori ai 60° di inclinazione (viene trasmessa e sperimentata anche la tecnica di scalata su ghiaccio verticale); di crepacci e ponti di neve; e nei tratti rocciosi, è previsto il superamento di difficoltà fino al III grado. Nelle lezioni teoriche in aula sono trattati principalmente i pericoli e relativa gestione/prevenzione, l’orientamento, i materiali tecnici e metodi per il loro corretto utilizzo in alta montagna. Il risultato finale è una panoramica completa dell’attività alpinistica su ghiacciaio, che consente di affrontare, autonomamente e con consapevolezza / sicurezza salite anche difficili in ambiente di alta montagna.

A chi è rivolto

È rivolto ad alpinisti esperti che frequentano l’alta montagna prevalentemente durante la stagione estiva e che desiderano affrontare salite più impegnative a quote maggiori.

Dove si svogle

Le uscite pratiche si svolgeranno nel territorio montano dell’arco alpino anche oltre confine. Il corso è articolato in due fasi: una di ripasso delle tecniche di progressione individuali e svolta in Friuli; la seconda, svolta su montagne a quote anche superiori ai 4000 m ha scopo di perfezionamento delle capacità individuali e prevede l’effettuazione di salite più impegnative.

Il partecipante ideale

Dovrà possedere una preparazione tecnica acquisita dalla partecipazione d un corso Ghiaccio (AG1) e preferibilmente anche ad uno di Arrampicata su Roccia (AR1) o un’esperienza equivalente. Oltre alla preparazione tecnica, dovrà possedere un’adeguata preparazione fisica. Il candidato ideale è quindi un alpinista esperto, che desidera aumentare le conoscenze teorico/pratiche per affrontare itinerari in alta quota (fino al D) e valuta/adotta consapevolmente le necessarie misure di sicurezza.


Rinnova il tuo tesseramento entro il 31 marzo 2018 per non perdere la continuità delle coperture assicurative.

La sede e la segreteria sono aperte il giovedì dalle 20.30 alle 22.30.