Sentieri Sentiero Italia

725
Stupizza - M. Matajur Rif. Pelizzo

725 - Stupizza - Matajur - Rif. Pelizzo 1 - 725 Stupizza - biv. ANA 2 - 725 biv. ANA - Matajur - Rif. Pelizzo Tracciato Google

Caratteristiche
Durata: 2,35h
Difficoltà: EE
Discesa Accumulata: m 337
Ascesa Accumulata: m 1459
Lunghezza Reale: 9,8 km
Tempi di percorrenza

725 Montemaggiore Stupizza

Località di partenza
Stupizza
Quota: 203 m

Località di Arrivo
Matajur Rif.Pelizzo
Quota: 1325 m

01-725-S.Lorenzo

Prima di arrivare a Stupizza, al cartello segnaletico del paese, inizia sulla destra accanto ad una cabina elettrica il sentiero 725.
Per i primi 30 minuti il sentiero sale con continuità senza presentare particolari difficoltà; successivamente, si fa più ripido ed in caso di fondo bagnato diventa scivoloso. Lungo quasi tutto il percorso il sentiero si snoda all’ interno di faggete e di castagneti.
Dopo circa un ora e mezza, giungiamo vicino alla bella chiesa di S. Lorenzo (q. 861 m)
h 1.45

02-725-Ierep

Mentre sulla destra passiamo vicino alle varie frazioni che compongono la borgata di Mersino alto.
Da questa posizione è visibile un bellissimo panorama sul monte Mia che ci stà di fronte.

03-725-mulattiera

Proseguendo verso la cima del m. Matajur lungo una comoda mulattiera, troveremo lungo il percorso diversi “kazoni” (h 3.00) che venivano utilizzate fino a qualche decina di anni fa dai paesani di Mersino per il pascolo estivo.

04-725-Zacela
05-725-Matajur-ANA

Al bivio della Marsinska Planina (q. 1401 m).
h 3.30
Bivacco ANA a destra lungo il "Sentiero naturalistivo M. Matajur" si raggiunge il Rifugio Pelizzoin 20 minuti.

06-725-MAT-lago

A sinistra si sale alla cima del Matajur percorrendo prati dove troviamo altri 4 “kazoni” e un suggestivo laghetto naturale che serve per l’alpeggio.
Si prosegue sempre per prati fino a raggiungere il versante settentrionale dove il sentiero piega bruscamente a destra. Un tratto ripido facilitato da tornanti ed alcuni passamani in legno.

07-725-Capp-Matajur

In breve si raggiunge la cima del Monte Matajur (m 1641), ampia e prativa, ospita una piccola cappella.
h 4.15

08-725-MCanin
09-725-Matajur-MNero
10-725-Matajur-Nord-1A

Spettacolare panorama
Dalla cima, un sentiero conduce verso Sud in venti minuti al rifugio Pelizzo (m 1320) , verso Ovest in pochi minuti al rifugio Dom na Matajure. h 3.20

Dislivelli

dislivelli

Rinnova il tuo tesseramento entro il 31 marzo 2017 per non perdere la continuità delle coperture assicurative.

La sede e la segreteria sono aperte il giovedì dalle 20.30 alle 22.30.